Sei in Archivio

ROMA

Musei: Renzi, dati straordinari perché investiamo

Non è vero,come dice la destra, che con la cultura non si mangia

06 gennaio 2018, 13:10

(ANSA) - ROMA, 6 GEN - "Un risultato straordinario, ottenuto grazie alla decisione di investire finalmente sulla cultura. Perché non è vero, come dice la destra, che con la cultura non si mangia. E con la cultura soprattutto si nutre l'identità di un popolo. Orgoglio Italiano". Lo scrive su Twitter il segretario del Pd Matteo Renzi, commentando i dati sui musei statali diffusi dal ministro della Cultura Dario Franceschini "Nel 2013 i musei hanno accolto 38 milioni di visitatori. Dopo quattro anni di investimenti sulla cultura, dalla riforma dei direttori all'art bonus, nel 2017 i visitatori sono passati da 38 milioni a oltre 50 milioni e gli incassi sfiorano i 200 milioni di euro. Avete letto bene: un aumento di 12 milioni di visitatori e gli incassi che aumentano di oltre 60 milioni di euro. Un risultato fantastico!", aggiunge. "Questi dati dicono una cosa semplice: la frase "con la cultura non si mangia" che la destra italiana ha utilizzato per anni è una frase sbagliatissima".

© RIPRODUZIONE RISERVATA