Sei in Archivio

Basket

Avellino rulla la Virtus

La Sidigas domina contro Bologna (87-59) e resta al comando a una giornata dalla fine del girone d'andata.

08 gennaio 2018, 00:00

Avellino rulla la Virtus
Quarta vittoria consecutiva e settima nelle ultime 8 partite: la Sidigas Avellino domina per 87-59 la Virtus Bologna e a 40’ dalla fine del girone d’andata sa di dipendere solo da se stessa per il titolo di campione d’inverno.

Gli irpini, per essere sicuri di chiudere in vetta al giro di boa del campionato (e la testa di serie numero 1 in Coppa Italia) dopo il successo sulle Vu Nere, dovranno vincere sul campo di una Trento in piena corsa per le Final Eight.

La partita del Paladelmauro non è praticamente mai stata in discussione: la squadra di Ramagli, dal +2 Avellino a metà primo quarto (12-0), ha subito un mortifero parziale di 18-2 a cavallo dei due periodi che ha di fatto chiuso la contesa: da quel momento in avanti la Sidigas non è mai scesa sotto la doppia cifra di vantaggio, stabilizzandosi solidamente in terzo e quarto periodo oltre i 20 punti di vantaggio (anche a +31 nel finale di partita).

La vittoria di Avellino è quella del collettivo: quattro in doppia cifra, con il migliore che è l’ormai ritrovato Bruno Fitipaldo(18 punti con 4/7 da 3 e 6 assist); bene anche Wells (17), Fesenko (14) e il solito Rich (13).

In casa bolognese il miglior realizzatore è Alessandro Gentile con 18 punti (ma 8/21 dal campo); in doppia cifra, oltre all’ex capitano di Milano, c’é solo Lawson (11 con 5 rimbalzi). Bologna ora si giocherà le Final Eight all’ultima giornata contro Reggio Emilia, consapevole che una vittoria potrebbe non bastare visti gli scontri diretti negativi con Sassari, Cantù e Trento.

Articolo in collaborazione con Basketissimo.com
 

Avellino rulla la Virtus