Sei in Archivio

REGGIO EMILIA

Gentiloni, lezione da miracolo democratico Costituenti

'Contrapposizioni enormi, trovarono sintesi ancora attuali'

07 gennaio 2018, 13:00

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 7 GEN - "Oltre al testo della Costituzione rendiamo omaggio ai costituenti: a una generazione politica che, uscendo dalla Resistenza e dalla Guerra, discutendo apertamente e liberamente, arrivò a sintesi unitarie che mantengono una straordinaria utilità e attualità, e lo fecero per servire Paese. E' una lezione per tutti noi". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, intervenendo nella Sala del Tricolore di Reggio Emilia, per le celebrazioni del 221/o della prima bandiera bianco rosso e verde. Punti di sintesi nella Carta di cui ricorre il 70/o anniversario, ha detto il premier, furono trovati da persone "che avevano contrapposizioni enormi fra di loro sul piano ideologico, molto più grandi di quelle che vediamo nella politica di oggi". Questo, cioè la capacità dei costituenti di elaborare il testo, fu "il miracolo democratico", da cui il premier auspica si possa prendere spunto anche nell'Italia di oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA