Sei in Archivio

POLITICA

La proposta di Grasso: "Aboliamo le tasse universitarie"

Misura costa 1,6 mld, un decimo di sussidi dannosi all'ambiente

07 gennaio 2018, 14:33

La proposta di Grasso:

«Aboliamo le tasse universitarie». E' la proposta presentata dal leader di Liberi e uguali Pietro Grasso, all’assemblea nazionale in corso a Roma. La misura, spiega, costa 1,6 miliardi: «E' un decimo dei 16 miliardi che ci costa lo spreco di sussidi dannosi all’ambiente, secondo i dati del ministero dell’ambiente». «Avere un’università gratuita, come avviene già in Germania e tanti altri Paesi europei, significa credere davvero sui giovani, non a parole ma con fatti concreti. Ne beneficerà il Paese: dare a tutti la possibilità di studiare, mettere in moto la genialità e le intelligenze significa allargare il nostro orizzonte e rendere l’Italia più competitiva», sottolinea il leader di Liberi e uguali Pietro Grasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA