Sei in Archivio

ISLAMABAD

Pakistan: ministero Esteri, 'ci impegneremo ancora con Usa'

Nonostante le dure accuse del presidente Trump

07 gennaio 2018, 10:00

(ANSA) - ISLAMABAD, 7 GEN - Il 'numero due' del ministero degli Esteri pachistano, Tehmina Janjua, ha sostenuto a Karachi che il Pakistan continuerà a impegnarsi, fino a dove possibile, con gli Usa perché essi non sono solo una potenza globale, ma anche perché hanno una presenza nella regione e "per noi sono quasi dei vicini". In una conferenza pronunciata nell'Institute of Business Administration, Janjua ha assicurato che "dobbiamo continuare ad avere una risposta misurata per tutta la retorica che proviene dagli Stati Uniti". Rispondendo a una domanda, la responsabile ha sostenuto che il tweet del presidente Donald Trump dell'1 gennaio, in cui ha accusato il Pakistan di menzogne e di aiutare i terroristi, "può essere stato il frutto di una riflessione profonda, o di un gesto impulsivo, oppure di qualunque altra ragione come ad esempio il fatto che agli Usa le cose non stanno riuscendo bene in Afghanistan".

© RIPRODUZIONE RISERVATA