Sei in Archivio

TEL AVIV

Israele: minacce di morte a Noa, Peace Now si mobilita

Su Fb: 'Sei una nemica di Israele, devi morire'

08 gennaio 2018, 20:00

(ANSA)- TEL AVIV, 8 GEN - Ancora una volta Noa viene minacciata di morte per il suo impegno politico. Nell'imminenza di un suo concerto nel nord di Israele (il 19 gennaio) sulla pagina Facebook degli organizzatori si sono moltiplicati i messaggi di ostilità verso l'artista, che è reduce da una tournée in Italia, Spagna, Francia e Svizzera. Secondo quanto riferisce Haaretz, le prese di posizione sono ormai un migliaio e fra queste spiccano minacce fisiche (come 'Muori, cagna', 'Muori, nemica di Israele'). La tensione è tale che gli organizzatori hanno dovuto rafforzare le misure di sicurezza attorno alla cantante, che è una strenua sostenitrice della pace con i palestinesi. Oggi il movimento Peace Now ha chiesto ai propri seguaci di non lasciarla da sola. "Se sarà necessario - ha anticipato - ci schiereremo attorno alla sala in una manifestazione di sostegno". Da parte sua Noa ha scritto su Facebook: "Cari amici, sarò felice di vedervi tutti a Yifat. Prometto una buona musica e un cuore gioioso. Solo così vinceremo le tenebre".

© RIPRODUZIONE RISERVATA