Sei in Archivio

ROMA

Lombardia: Pollastrini, con Gori possibile vincere

Lombardia ora è contendibile, costruire alleanza nuova

08 gennaio 2018, 15:30

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - ''La Lombardia ora è più contendibile. Il centro sinistra largo e unito può riuscirci. In Liberi e Uguali ci sono leader che stimo da una vita anche per intelligenza politica. Sarebbe uno sciupio per tutti non tentare la ricostruzione di un'alleanza nuova e partecipata a partire proprio da qui, dalla nostra Regione'': così la vicepresidente del Partito democratico, Barbara Pollastrini. ''Non si tratta di aggiungere un posto a tavola o di fare un accordino. Ma di sperimentare in un nuovo patto e nella squadra di governo per la Lombardia un New deal ispirato a lavoro, ambiente, welfare, accoglienza, giustizia sociale. In Gori ho sentito una sincera disponibilità. Sarebbe un peccato non provare. In fondo, anche se in partiti diversi, molti sono stati protagonisti della primavera di Milano con Giuliano Pisapia, quando nessuno ci credeva e invece ci siamo riusciti, e poi ancora con Beppe Sala. Proviamoci ancora'', conclude la deputata milanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA