Sei in Archivio

AOSTA

Maltempo: Vda, possibili valanghe mai viste in precedenza

Bollettino, pericolo sale fino a grado massimo

08 gennaio 2018, 18:20

(ANSA) - AOSTA, 8 GEN - "Possono raggiungere il fondovalle sia con la componente nubiforme sia con la densa, e in alcuni casi superare i limiti storici conosciuti" le valanghe spontanee previste martedì 9 - sopra il limite del bosco - dal bollettino dell'Ufficio neve e valanghe della Regione Valle d'Aosta. Il pericolo sale infatti all'eccezionale grado 5-molto forte (su una scala da 1 a 5) nelle vallate del Gran Paradiso, medie e alte valli del Lys e Ayas e alta Valtournenche, e a 4-forte sul resto del territorio. A quote più basse, "sotto i 2.300-2.500 metri sono probabili molte valanghe di neve bagnata anche di fondo di medie dimensioni in grado di raggiungere la viabilità di fondovalle". La situazione è "molto pericolosa per le attività escursionistiche e scialpinistiche/fuoripista". La situazione "è più critica in particolare nel sud e nell'est della regione, dove i quantitativi di neve fresca a fine episodio possono superare i due metri oltre i 2.100-2.300 m e dove sono probabili grandi valanghe". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA