Sei in Archivio

ROMA

Pirozzi: passo indietro solo se si candida Meloni

'Lo farei senza chiedere niente. Se no, vado avanti'

08 gennaio 2018, 15:40

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - "Solo di fronte a un atto d'amore per la propria Regione di un leader nazionale quale è Giorgia Meloni farei un passo indietro. Senza pretendere nulla in cambio. Altrimenti vado dritto fino alla fine. Abbiamo già 500 comitati e ho fatto più di 100 incontri pubblici. E io non prendo in giro le persone". Così il candidato alla presidenza della Regione Lazio Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA