Sei in Archivio

PARIGI

Francia: incendiato negozio kosher in banlieue Parigi

Nei giorni scorsi fu imbrattato con tag antisemiti

09 gennaio 2018, 12:30

(ANSA) - PARIGI, 9 GEN - Fiamme nella notte tra ieri e oggi in un negozio kosher a Créteil, nella banlieue di Parigi. Gli inquirenti, riferisce la stampa francese, propendono per la pista criminale. Nei giorni scorsi lo stesso negozio era stato imbrattato con svastiche e tag antisemiti. Il negozio Promo Destock si trova all'interno di un centro commerciale di Créteil, accanto ad un altro alimentari kosher, il tristemente noto HyperCacher, di cui la filiale della Porte de Vincennes fu teatro del tragico attentato terroristico del 9 gennaio 2015, perpetrato esattamente tre anni fa dallo jihadista affiliato all'Isis, Amédy Coulibaly. Nei giorni scorsi, entrambi i negozi di Créteil erano stati imbrattati con croci celtiche. Secondo i primi elementi raccolti, l'incendio è divampato intorno alle quattro del mattino e si tratterebbe di un atto di natura dolosa. L'inchiesta è stata affidata alla polizia giudiziaria. Dopo un malore, il gestore del negozio è stato ricoverato all'ospedale Mondor di Créteil.

© RIPRODUZIONE RISERVATA