Sei in Archivio

FIRENZE

Odontotecnico abbandona in strada protesi, rischia arresto

Scoperto da vigili Firenze, denunciato, 26 mila euro di multa

09 gennaio 2018, 22:10

(ANSA) - FIRENZE, 9 GEN - Ha abbandonato calchi per le protesi dentarie in terra, accanto a un cassonetto invece di smaltirli come rifiuti speciali come prevede la legge: la polizia municipale di Firenze lo ha colto sul fatto e denunciato. Protagonista un odontotecnico fiorentino che ora rischia l'arresto fino a un anno e una sanzione salata, che potrebbe arrivare fino a 26.000 euro. Una pattuglia di vigili urbani in servizio notturno ha notato alcuni secchi abbandonati vicino a dei cassonetti in zona Firenze sud: all'interno, numerosi calchi di protesi dentarie. Attaccati ai contenitori, che in origine raccoglievano gesso per laboratori, gli agenti hanno notato le etichette con l'intestazione e l'indirizzo del laboratorio odontotecnico destinatario. Così si sono presentati nei locali, poco distante dai cassonetti. Al titolare, un cinquantenne fiorentino, sono stati anche notificati gli atti necessari per avviare un procedimento penale a suo carico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA