Sei in Archivio

ROMA

Caso scontrini: Marino condannato in appello a 2 anni

In primo grado l'ex sindaco di Roma era stato assolto

11 gennaio 2018, 18:20

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - L'ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, e' stato condannato nel processo d'appello per la vicenda degli scontrini a due anni di reclusione. In primo grado era stato assolto. E' accusato di peculato e falso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA