Sei in Archivio

PARMA

Le scuole delle domenicane: Comune in campo per mantenere l'attività didattica

12 gennaio 2018, 15:36

Le scuole delle domenicane: Comune in campo per mantenere l'attività didattica

Il Comune di Parma sta seguendo la vicenda relativa alla decisione da parte della suore domenicane della Beata Imelde di chiudere l'attività e lavora per fare in modo di mantenere la continuità educativa.
Ines Seletti, assessore ai Servizi educativi del Comune, annuncia un sopralluogo nell'edificio scolastico. La decisione di chiudere riguarda la scuola dell’infanzia Santa Rosa, alla scuola primaria Santa Rosa, la secondaria di primo grado Porta e il liceo delle Scienze Umane Porta. 
“Siamo seguendo con estrema attenzione la vicenda per garantire in primis la continuità educativa agli studenti - dice la Seletti in una nota -. Questa mattina si è svolto un incontro con la scuola per definire e pianificare le possibili soluzioni per andare incontro alle esigenze di continuità per gli alunni e per gli studenti iscritti e rassicurare le famiglie coinvolte. Il nostro sostegno sarà costante sia nella costruzione che nella valutazione di tutte le alternative. In giornata farò personalmente un sopralluogo nell'edificio della scuola per verificare in prima persona la situazione”.