Sei in Archivio

la polemica

Rette asili, Effetto Parma: “Abbassate le tariffe minime per garantire più accesso ”

14 gennaio 2018, 16:45

Rette asili, Effetto Parma: “Abbassate le tariffe minime per garantire più accesso ”

"Lo stanziamento regionale per i servizi all’infanzia che arriverà a Parma sarà di un milione di euro e non “più di due milioni” come affermato dalle minoranze. Ci stupisce la poca attenzione dimostrata dai consiglieri di opposizione nel diffondere dati fuorvianti al limite delle fake news citando cifre approssimative senza la concretezza e la serietà che sarebbe d’obbligo per chi ha un ruolo di rappresentanza e tutela degli interessi dei cittadini". Il tema è quello delle rette degli asili nido e a intervenire è il gruppo di maggioranza Effetto Parma.

"Il nostro gruppo, come farà anche in commissione, sostiene la linea dell'amministrazione Pizzarotti che sin dallo scorso mandato, garantendo il mantenimento dell'alta qualità dei servizi, ha attuato una rimodulazione equa delle rette, rendendole progressive e diminuendo le tariffe minime per garantire l’accesso alle fasce più deboli. Una scelta che riteniamo di responsabilità, come cittadini e come amministrazione, verso chi ha di meno.
Ad oggi le nostre rette sono - e rimangono - mediamente le più basse in Regione. Abbassare le rette più alte significherebbe alzare quelle più basse a discapito delle famiglie meno abbienti

Confidiamo che con la stessa considerazione delle esigenze dell'intera nostra comunità, l’opposizione dimostri maggiore attenzione al tema, senza avanzare proposte semplicistiche, forse dettate dalla mera ricerca di consenso e auspichiamo un confronto costruttivo nella commissione di lunedì 15."