Sei in Archivio

ROMA

Elezioni: Di Battista, referendum consultivo su euro

Falso che Putin ci finanzi, sono cazzate

15 gennaio 2018, 13:50

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - "Sull'euro crediamo che si possa indire un referendum consultivo e siamo certi che sia un'arma importante per andare a trattare ai massimi livelli per sforare delle gabbie sulla spesa, come sulle pensioni". Lo dice Alessandro Di Battista a Fanpage.it. Sulle voci di un rapporto tra M5S e la Russia di Putin Di Battista è categorico: "Queste notizie sono cazzate. Hanno addirittura scritto che il mio tour in motorino per la campagna per il referendum fosse pagato dai russi, ma ce lo vedete Putin che mi da i quattrini per la miscela?". Ma ammette: "Credo di essere caduto in qualche fake news, quando si sta sempre in prima linea succede di dare delle notizie sbagliate". Infine sulle alleanze: "Se avremo l'incarico da Mattarella chiederemo la fiducia a tutti su alcuni punti programmatici". Salvini e Grasso uguali? "Nessuno è uguale all'altro, ma ognuno è corresponsabile. Io personalmente ho sempre votato a sinistra, ho votato Pd, Verdi e Rifondazione, ma oggi non ha più senso parlare di destra e sinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA