Sei in Archivio

ROMA

Moscovici: Salvini, inaccettabile intrusione

Leader Lega, burocrati europei stiano tranquilli

16 gennaio 2018, 14:00

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - "Inaccettabile intrusione di un burocrate europeo nelle elezioni italiane. Le politiche di immigrazione incontrollata e di sacrifici economici imposte dall'Europa sono state un disastro e verranno respinte dal libero voto degli italiani, i burocrati di Bruxelles stiano tranquilli". Così il segretario della Lega e candidato premier Matteo Salvini sulle parole di Moscovici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA