Sei in Archivio

SANTIAGO DEL CILE

Papa in Cile, "vergogna pedofilia, chiedo perdono, mai più"

"Danno irreparabile causato a bambini da ministri della Chiesa"

16 gennaio 2018, 14:30

(ANSA) - SANTIAGO DEL CILE, 16 GEN - "Qui non posso fare a meno di esprimere il dolore e la vergogna che sento davanti al danno irreparabile causato a bambini da parte di ministri della Chiesa". Lo ha affermato Papa Francesco, salutato da un applauso, nel suo discorso alle autorità e alla società civile del Cile al Palazzo della Moneda. "Desidero unirmi - ha aggiunto - ai miei fratelli nell'episcopato, perché è giusto chiedere perdono e appoggiare con tutte le forze le vittime, mentre dobbiamo impegnarci perché ciò non si ripeta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA