Sei in Archivio

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

16 gennaio 2018, 13:36

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

Giorni fa avevano razziato uno spogliatoio derubando due squadre di pallavolo femminile, mentre le atlete stavano disputando una gara nella palestra della scuola Salvo d’Acquisto nei pressi di via Montanara. A una avevano anche rubato l’auto. Qualcuno però li ha visti nei pressi di via Mantova a Sorbolo all'incrocio con via Marconi, fermi a bordo di un’auto, si è insospettito e ha telefonato ai carabinieri. I militari del Nucleo operativo e radiomobile si sono perciò portati sul luogo dove erano stati visti i tre. Al loro arrivo i tre si sono dati alla fuga, ma due di loro sono stati fermati. Dai controlli è poi risultato che l’auto su cui c’erano era proprio la Smart che era stata rubata alla giocatrice di pallavolo.