Sei in Archivio

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

17 gennaio 2018, 22:57

Bola:

Sei arresti, fra custodie cautelari in carcere e ai domiciliari, ha toccato anche l’Emilia l'operazione "Stige" della Dda di Catanzaro contro la 'ndrangheta, condotta dai Carabinieri del Ros e da quelli del Comando provinciale di Crotone. Tra questi, sono coinvolti Fabio Potenza e Franco Gigliotti, legato come sponsor al Felino calcio (leggi). Dopo qualche giorno, con una lettera pubblicata sul profilo Facebook della società rossoblù, interviene il presidente, Dante Bola che difende la propria posizione, parlando di informazioni "inesatte e non vere". In primis "Non sono dimissionario, domenica ero in tribuna a Brescello". Proprio il numero uno della società, parla della "settimana più difficile da presidente". Bola, poi specifica come Gigliotti "sponsor o non sponsor ha sempre seguito la squadra come un esterno, come tifoso", in altre parole "non ha ricoperto nessun ruolo societario". Una riflessione anche su Francesco Potenza, fratello di Fabio: "Continuerà regolarmente la stagione con la nostra società, come giocatore e come allenatore in seconda della scuola calcio 2010". A lui "va il nostro affetto e la nostra stima: tieni duro Francy!". Infine Bola ringrazia il Comune e che l'attività dell'Asd Gs Felino "va avanti con gli obiettivi di inizio stagione. Restiamo compatti e vicini alla società". Il settore giovanile del Felino calcio, in occasione della partita della prima squadra di domenica 21 gennaio, ha organizzato una manifestazione di sostegno dove saranno presenti tutti i bambini dai 2012 ai 2004 che con striscioni e coreografie sosterranno e tiferanno la prima squadra.