Sei in Archivio

ROMA

Arrestato funzionario Protezione Civile a Roma

Per usura. Indagine dei Carabinieri,vittime diversi commercianti

18 gennaio 2018, 11:10

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - Arrestato dai carabinieri a Roma un funzionario del Dipartimento della Protezione Civile, ritenuto responsabile di usura continuata, tentata estorsione ed esercizio abusivo di attività finanziaria. A quanto accertato dai carabinieri della compagnia San Pietro il 59enne romano avrebbe concesso prestiti a tasso usurario, anche del 40%, a vari commercianti del quartiere Prati e si sarebbe avvalso del suo ufficio della Protezione Civile in via Ulpiano come "base". Il Dipartimento della Protezione Civile ha collaborato all'indagine che questa mattina ha portato all'arresto del funzionario con le accuse di usura, tentata estorsione ed esercizio abusivo dell'attività finanziaria. "Appena venuti a conoscenza dell'indagine - sottolineano fonti del Dipartimento - ci siamo messi a disposizione per fugare ogni dubbio sulla Protezione Civile e sul suo operato". Il funzionario, affermano ancora in via Ulpiano, lavorava all'ufficio del consegnatario e non ricopriva ruoli di rilievo all'interno del Dipartimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA