Sei in Archivio

ROMA

Mondo di mezzo: processo di appello il 5 marzo

Procedimento a carico di 28 imputati

18 gennaio 2018, 17:40

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - E' stato fissato il 5 marzo il processo di secondo grado di Mondo di mezzo, il procedimento a carico di 28 imputati e per 19 dei quali la Procura di Roma contesta l'associazione di stampo mafioso, accusa non riconosciuta nel processo di primo grado. Il processo di secondo grado si celebrerà davanti alla III corte d'Appello presieduta da Claudio Tortora. La stessa Corte il 13 giugno del 2016 fece cadere l'aggravante della modalità mafiosa ad alcuni appartenenti delle famiglie Fasciani e Triassi. Nel processo di appello l'accusa sarà rappresentata dai sostituti procuratori Pietro Catalani e Antonio Sensale, affiancati dal pm Luca Tescaroli, già presente nel processo di primo grado. Anche il dibattimento di appello si svolgerà nell'aula bunker di Rebibbia così come avvenuto in primo grado davanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA