Sei in Archivio

PECHINO

Cina: Comitato centrale propone teorie Xi in Costituzione

Discussi in plenaria emendamenti per la prima volta dal 2004

19 gennaio 2018, 15:50

(ANSA) - PECHINO, 19 GEN - Il Comitato centrale del Partito comunista cinese ha proposto di iscrivere nella Costituzione le teorie del segretario generale Xi Jinping, in una mossa destinata a rafforzare la sua posizione. In una nota diffusa al termine della sua seconda sessione plenaria di due giorni tenuta a Pechino, il Comitato ha discusso per la prima volta dal 2004 gli emendamenti da apportare alla Carta incorporando "il pensiero sul socialismo con caratteristiche cinesi per una nuova era", summa delle teorie di Xi, così come definito nel 19/mo congresso del Pcc dello scorso ottobre che ha cnfermato Xi per un altro mandato quinquennale. "Una proposta del Comitato centrale sulla revisione della Costituzione è stata adottata nella riunione", ha reso noto l'agenzia Nuova Cina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA