Sei in Archivio

MILANO

Elezioni: Berlusconi,via tasse casa, auto, successioni

'Io e Martino la volevamo già nel 1994, ma non gli alleati'

19 gennaio 2018, 12:10

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Con il centrodestra "non ci saranno più tasse sulla prima casa, neppure sull'auto, non saranno tassate le successioni né le donazioni, elimineremo l'Irap: questa flat tax è una rivoluzione globale, che porterà economia a crescere e a creare posti di lavoro". Lo ha detto il leader di Fi, Silvio Berlusconi, a Mattino 5. Berlusconi ha sostenuto che avrebber voluto introdurre una flat tax "già nel 1994 con il ministro Martino, ma gli alleati non lo hanno voluto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA