Sei in Archivio

MILANO

Post Expo: accordo con parti sociali per rilancio sito

Al via cabina di regia e monitoraggio su flussi di manodopera

19 gennaio 2018, 15:50

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Sindacati, Arexpo e le associazioni datoriali hanno raggiunto un accordo per la regolamentazione, la regia ed il monitoraggio dei flussi di manodopera relativi alle opere di riqualificazione del sito di Expo 2015. Lo annunciano Cgil, Cisl e Uil di Milano insieme alle rispettive categorie (Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil), che hanno sottoscritto l'accordo con Ance, Assolombarda e la stessa Arexpo. L'intesa prevede che le parti sociali affianchino Arexpo nella valorizzazione e riqualificazione del sito (che diventerà un polo della ricerca) e partecipino alla cabina di regia e al tavolo di monitoraggio dei flussi della manodopera. In particolare le imprese assegnatarie per le opere informeranno la Cassa edile su eventuali subappalti, impegnandosi ad applicare il contratto nazionale di lavoro per tutti i lavoratori coinvolti nell'area. Arexpo, inoltre, inserirà nei bandi di gara clausole sociali per la stabilità occupazionale.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA