Sei in Archivio

GENOVA

Festa tesseramento CasaPound Genova,antifascisti in presidio

Trecento 'Antifa' fanno volantinaggio, roviniamogli la festa

20 gennaio 2018, 18:40

(ANSA) - GENOVA, 20 GEN - Situazione tranquilla in piazza Alimonda dove circa 300 manifestanti antifascisti hanno dato vita a un presidio dietro allo striscione 'Genova antifascista', manifestazione che avviene in contemporanea alla 'festa del tesseramento' che si tiene nella sede di CasaPound. Gli antifascisti, cantando 'Bella ciao', distribuiscono volantini con lo slogan 'se toccano uno di noi toccano tutti' facendo riferimento all'accoltellamento avvenuto venerdì scorso ai danni di un antifascista nella zona di piazza Tommaseo. "Rovineremo la festa a CasaPound perché non c'è nessuno spazio per questa feccia" hanno spiegato gli antifascisti. Intanto, mentre dentro la sede di CasaPound si trovano una cinquantina di attivisti, un cordone di polizia tiene divisi i manifestanti da via Montevideo dove si trova la sede dei neofascisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA