Sei in Archivio

BASSA

Ritorna il «baracchino della torta fritta» a Fontanellato

20 gennaio 2018, 19:14

Ritorna il «baracchino della torta fritta» a Fontanellato

Ad inaugurare ufficialmente l’anno del «baracchino della torta fritta» di Fontanellato sarà l’associazione Peter Pan che da anni anima il paese e le sue frazioni con attività rivolte ai più giovani. Domenica 21 gennaio, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, i volontari saranno impegnati a tirare la pasta e immergerla nei grandi pentoloni di strutto bollente per servire ai visitatori del mercato una deliziosa merenda e raccogliere, con la vendita, fondi che serviranno a finanziare i progetti e le iniziative in programma per il 2018. Ma la struttura che ogni domenica permetterà alle associazioni del territorio di avere un’entrata «extra» per sostenere le proprie attività è già stata protagonista domenica scorsa di una simpatica «anteprima di calendario»: i componenti del consiglio comunale, maggioranza e opposizione, hanno ufficialmente chiuso le polemiche che l’anno scorso avevano investito proprio il box della torta fritta mettendosi guanti e grembiule e friggendo per tutto il giorno al fianco dell’associazione Jacopo Sanvitale. I soldi ricavati durante la giornata serviranno al restauro del clavicembalo della Rocca. Domenica 28 gennaio, sarà il turno del circolo Arci di Parola mentre la prima domenica di febbraio a trasformarsi in cuochi per un giorno saranno i dirigenti e gli istruttori del Tennis Club.