Sei in Archivio

CAGLIARI

Maltempo: maestrale a 100km/h, stop navi Sardegna-Corsica

Ritardi nei traghetti da Genova. Super lavoro per i vigili

21 gennaio 2018, 14:10

(ANSA) - CAGLIARI, 21 GEN - Forti disagi nei collegamenti marittimi tra la Sardegna e la penisola a causa del maestrale che soffia con raffiche intorno ai 100 chilometri all'ora. A risentirne maggiormente sono le Bocche di Bonifacio, esposte al vento da nord ovest: da questa mattina sono state sospese le tratte da Santa Teresa di Gallura alla Corsica. Ritardi invece nei traghetti provenienti dalla Penisola: la nave partita da Genova e diretta a Porto Torres, è stata dirottata a Olbia accumulando 30 minuti di ritardo. Secondo le previsioni meteo, il maestrale continuerà a spirare con forza fino a questa notte, poi domani una attenuazione, con punte massime di 70 km/h che arriveranno a 90 nel basso Campidano. Mareggiate lungo le coste esposte, con onde alte 4-5 metri. Super lavoro per i vigili del fuoco a Cagliari - dove per precauzione sono stati chiusi parchi, giardini recintati e cimiteri pubblici - e in provincia: si registrato soprattutto alberi caduti, cornicioni, pali, cartelloni e rami pericolanti, recinzioni divelte. A Villacidro la furia del vento ha strappato i pannelli in lamiera di una recinzione che sono finiti su un'auto in via Nazionale, mentre in via Guido Rossi è caduto un albero: nessuno è rimasto ferito. Sul posto carabinieri, pompieri e polizia municipale. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA