Sei in Archivio

ROMA

Salvini a D'Alema, Lega fascista? Lui beve tanto vino

Leader Lega, a casa queste mummie che hanno distrutto l'Italia

21 gennaio 2018, 19:00

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - "D'Alema è preoccupato per "la deriva neofascista della Lega". Oltre a produrre vino, forse ne beve tanto. A casa queste mummie che hanno distrutto l'Italia! #4marzovotoLega". Così il segretario della Lega e candidato premier Matteo Salvini replica alle parole di Massimo D'Alema che si era detto preoccupato più della "deriva fascista della Lega" che del M5S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA