Sei in Archivio

TORINO

Rettore Politecnico Torino, rush finale candidati

Giovedì l'ultima assemblea, operazioni voto dal 31 gennaio

22 gennaio 2018, 16:50

(ANSA) - TORINO, 22 GEN - Ultime battute nella sfida per il nuovo rettore del Politecnico di Torino, che succederà a Marco Gilli, in carica dal 16 marzo 2012. In corsa ci sono Guido Saracco, ordinario di chimica delle tecnologie e vice rettore con Francesco Profumo, Michela Meo, pro-rettore da marzo e ordinaria di ingegneria delle telecomunicazioni, e Mauro Velardocchia, professore ordinario del dipartimento di ingegneria meccanica e aerospaziale. Il voto sarà il 31 gennaio, giovedì l'ultima assemblea in cui i candidati incontreranno docenti, studenti e personale amministrativo. Se nessuno dei candidati otterrà la maggioranza dei voti degli aventi diritto (circa 954) - l'8 febbraio si voterà di nuovo. Se ancora nessuno avrà la maggioranza, il ballottaggio tra i due più votati sarà il 20 febbraio. "Al mio successore lascio un Politecnico in fase espansiva. La mission del prossimo rettore sarà la ricerca di nuovi spazi sia per gli studenti sia per dare altri laboratori ai centri interdisciplinari", afferma Marco Gilli. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA