Sei in Archivio

RIMINI

Ex marine dà in escandescenza: i carabinieri lo distraggono con alcune brioche per bloccarlo

26 gennaio 2018, 17:57

Ex marine dà in escandescenza: i carabinieri lo distraggono con alcune brioche per bloccarlo

Momenti di tensione, ieri pomeriggio, in un bar di via Panzini a Bellaria Igea Marina, nel Riminese, dove i carabinieri sono intervenuti per sedare un uomo di 55 anni, "palestrato" ex marine in Italia a seguito di una relazione intrecciata con una donna del luogo - ora interrotta - da alcuni anni affetto da problemi psichici per i quali è già in cura.
I militari, dopo averlo distratto offrendogli alcune brioche, sono riusciti a immobilizzarlo: sul posto sono giunti cinque agenti dell’Arma, due della polizia municipale ed il personale medico e paramedico dell’ambulanza del 118.
L’esagitato è stato sedato e trasportato al reparto psichiatria dell’ospedale di Rimini dove è stato ricoverato in osservazione. Da primi accertamenti sembrerebbe che l’uomo avesse temporaneamente sospeso la terapia seguita da tempo.