Sei in Archivio

NEVE

Scuole chiuse in tanti comuni, da Bardi a Varano. La mappa

Istituti aperti a Felino e Sala Baganza

28 febbraio 2018, 17:11

Sono previste forti nevicate per giovedì 1° marzo e diversi comuni del Parmense hanno deciso la chiusura delle scuole. A Parma il Comune ha deciso per il no.  Mentre è già stata decisa la chiusura a Bardi, Bore, Corniglio (comprese le scuole di Beduzzo), Collecchio, Lesignano Bagni, MedesanoMontechiarugolo, Pellegrino Parmense Solignano, Terenzo, Traversetolo, Varano Melegari, Varano Marchesi, Varsi e, da ultimo anche a  Tornolo. 
Scuole aperte, invece, a Felino e Sala Baganza. 

SCUOLE CHIUSE A MEDESANO. Il Comune di Medesano ha reso nota la chiusura precauzionale delle scuole. 


ECCO I SERVIZI SOSPESI DALL'UNIONE PEDEMONTANA. A seguito dell’allerta meteo arancione per neve, i sindaci di Collecchio, Montechiarugolo e Traversetolo, hanno disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado sui propri territori per giovedì 1° marzo. Traversetolo ha deciso di sospendere l’attività scolastica anche per la giornata di venerdì 2 marzo. Lezioni regolari, invece, a Felino e Sala Baganza.
L'Azienda Pedemontana Sociale ha annunciato, sempre per la giornata del 1° marzo, la chiusura dei Centri diurni per anziani di Basilicanova, Collecchio e Traversetolo, oltre alla sospensione dei servizi Scuola di Autonomia e Taxi sociale, in tutti i comuni dell'Unione. L'azienda ha inoltre comunicato che verrà rafforzato il servizio di assistenza domiciliare a favore delle persone che si trovano in condizioni di fragilità.
L’Unione Pedemontana - continua il comunicato - invita i cittadini a tenersi aggiornati e ricorda che in tutti i suoi cinque comuni è stato attivato Alert System, sistema che permette di ricevere gratuitamente e in tempo reale sul proprio numero di telefono, fisso o mobile, allerte ed emergenze di una certa gravità per mezzo di messaggi vocali registrati. Per iscriversi, basta andare sul sito del proprio comune di residenza o su quello dell’Unione Pedemontana Parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA