Sei in Archivio

San Polo d'Enza

Auto fuori strada: i carabinieri salvano il cane e denunciano il proprietario

L'animale era rimasto incastrato nel veicolo finito in una scarpata. Il conducente (e proprietario del cane) guidava in stato d'ebbrezza

13 marzo 2018, 16:42

L’auto era finita in una scarpata e all’interno era rimasto il cane. Il proprietario ha chiesto aiuto, fermando una pattuglia dei carabinieri, che hanno salvato l’animale. I militari però hanno denunciato l’automobilista per guida in stato di ebbrezza.
E’ successo a San Polo d’Enza, dove i militari hanno recuperato la vettura di un 50enne chiamando il soccorso stradale, che con un gancio ha trainato la macchina. Il cane era in buone condizioni. Conclusa l’operazione, al conducente - uscito di strada sulla provinciale 513 (la fondovalle Val d'Enza) - è stato fatto l’alcoltest ed è risultato positivo con un tasso di 1,78 g/l: denuncia, patente ritirata e taglio di dieci punti.