Sei in Archivio

Bedonia

Smottamento minaccia la provinciale a Masanti

di Giorgio Camisa -

13 marzo 2018, 10:12

Le copiose piogge dei giorni scorsi hanno rigonfiato il terreno e riattivato frane e smottamenti. Ieri sera poco dopo le 21 una frana con un fronte di circa 15 metri si è staccata dalla montagna e ha invaso la carreggiata della provinciale 359 Bedonia-Salsomaggiore in località Masanti di Sopra nel tratto che collega Ponteceno allo stabilimento delle acque minerali Norda. Lastre di pietra, piante, terriccio e detriti hanno parzialmente interrotto il transito costringendo la Provincia ad istituire il senso unico alternato.
Nel frattempo sono intervenuti gli uomini del servizio viabilità della Provincia, seguiti personalmente dal consigliere provinciale con delega alla viabilità Gianpaolo Serpagli, il quale ha chiesto l’intervento di una terna gommata nel tentativo di scaricare il materiale a valle e ripristinare il transito nel più breve tempo possibile.

Questa mattina i tecnici sono di nuovo al lavoro. La strada è parzialmente chiusa: resta percorribile una corsia, con circolazione a senso unico alternato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA