Sei in Archivio

CATANZARO

Distratti fondi Ue, sequestrati beni a ex deputato Galati

Indagato come ex presidente fondazione in house Regione Calabria

15 marzo 2018, 15:20

(ANSA) - CATANZARO, 15 MAR - Il sequestro di beni per oltre 200 mila euro è stato disposto, a vario titolo, dal gip del Tribunale di Catanzaro nei confronti dell'ex deputato Giuseppe Galati nella sua qualità di presidente della fondazione Calabresi nel mondo, ente in house della regione Calabria attualmente sottoposta a procedura di liquidazione, del segretario della stessa fondazione Giuseppe Antonio Bianco, dirigente ad interim del settore Affari generali della Regione, e di una collaboratrice della fondazione, Mariangela Cairo. I tre sono indagati, a vario titolo, per abuso d'ufficio, falsità ideologica e peculato. Dalle indagini, condotte dai carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Catanzaro con il coordinamento della Procura della Repubblica di Catanzaro, sarebbe emerso che i tre avrebbero distratto fondi comunitari Por destinati alla fondazione. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA