Sei in Archivio

TRENTO

Gdf sequestra oltre 7mila bottiglie spumante Doc in Trentino

Erano state distratte dal fallimento di cantina 'Opera Cembra'

15 marzo 2018, 19:30

(ANSA) - TRENTO, 15 MAR - I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Trento, nell'ambito di indagini per bancarotta fraudolenta che vedono coinvolte otto persone per il fallimento della cantina "Opera Cembra", hanno sequestrato oltre settemila bottiglie di spumante DOC non etichettato, nascoste in un magazzino di Pinzolo (Trento). Sono anche state esaminate riprese delle videocamere dei comuni della valle, per intercettare movimenti sospetti di automezzi. In un magazzino riconducibile a uno dei professionisti indagati hanno trovato nascosti nel magazzino dietro alcuni grandi pannelli termoisolanti, circa 5.300 litri di vino spumante DOC (contenuto in 7.056 bottiglie), oggetto di fraudolenta distrazione dall'attivo fallimentare per un valore complessivo, al dettaglio, di oltre 120 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA