Sei in Archivio

primopiano

L'Ue stanzia 30mln per frutta e latte nelle scuole italiane

15 marzo 2018, 19:50

BRUXELLES - Per l'anno scolastico 2018-2019 l'Italia potrà contare su circa 30 milioni di euro per il programma Ue frutta e latte nelle scuole, terzo paese Ue dopo Germania e Francia per risorse Ue. Di questi, 20,9 milioni di euro sono per la distribuzione di frutta e verdura e 8,9 milioni per latte e prodotti lattiero-caseari.   Lo rende noto la Commissione europea ricordando che nell'anno scolastico 2016-2017 il programma ha raggiunto quasi 30 milioni di alunni di scuole principalmente elementari dell'Ue, 12,2 milioni per frutta e verdura e 18 milioni per il latte.   Gli alunni italiani hanno risposto positivamente al programma su frutta e verdura, l'unico dei due a essere realizzato nella Penisola nel 2016-2017, con 7.135 scuole coinvolte e oltre 4mila tonnellate di prodotti distribuiti 3 o 4 volte a settimana da marzo a giugno a 1,2 milioni di bambini tra i 6 e gli 11 anni.   E' quanto si legge nel report nazionale, che ha anche raccolto le impressioni di bambini e genitori sul programma: più che buona la qualità dei prodotti, mentre i primi preferiscono frutta porzionata, i secondi i prodotti bio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA