Sei in Archivio

MOSCA

Limonov all'ANSA, caso Skripal montatura contro Russia

'May ha copiato Trump nel linguaggio, parla come una casalinga'

15 marzo 2018, 18:20

(ANSA) - MOSCA, 15 MAR - "Il caso Skripal è una messa in scena. La Russia non avrebbe avuto nessun tornaconto ad ammazzarlo, anzi: se fosse stato davvero pericoloso, non lo avrebbero liberato per poi tentare di ammazzarlo. Col nervino si muore in pochi minuti mentre lui invece è ancora vivo". Così lo scrittore e attivista politico Eduard Limonov in un'intervista all'ANSA. "Theresa May in tutto questo segue Trump, porta il linguaggio della strada nelle relazioni internazionali, esprimendosi come una casalinga in piazza", dice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA