Sei in Archivio

LONDRA

Spia russa: Francia si chiama fuori, aspettiamo prove

Times, il portavoce di Macron 'sfida May sulla Russia'

15 marzo 2018, 10:20

(ANSA) - LONDRA, 15 MAR - La Francia rompe il 'fronte' occidentale e si chiama fuori da condanne a prescindere di Mosca sul caso Skripal. Lo scrive il Times, citando le parole di Benjamin Griveaux, portavoce di Emmanuel Macron, come "una sfida alla May sulla Russia". Il portavoce, stando al giornale, ha in sostanza liquidato come premature le ritorsioni britanniche e spiegato che Parigi per ora sta alla finestra:"Quando vi saranno elementi di prova, allora sarà tempo di prendere decisioni", ha detto Griveaux, il resto sono "fantasie politiche".

© RIPRODUZIONE RISERVATA