Sei in Archivio

televisione

Ascolti tv: il gran finale di Sanremo Young vince la "gara" del venerdì sera sul piccolo schermo

17 marzo 2018, 17:01

Gran finale per la prima edizione di SanremoYoung, la trasmissione condotta da Antonella Clerici in onda ieri in prime time su Rai1, con 4 milioni 277 mila spettatori pari al 19.7 di share è risultata la più vista della fascia di prima serata. Il teen talent vince anche sui Social e si posiziona al primo posto dei programmi più commentati nella fascia prime time con oltre 178mila interazioni (dati Nielsen Italia)». Su Canale 5 il film di Paolo Genovese «Immaturi - il viaggio» registra 2.095.000 spettatori (9,69%).
Grande riscontro del pubblico per il film documentario su Aldo Moro di Ezio Mauro «Il condannato - Cronaca di un sequestro», regia di Simona Ercolani e Cristian di Mattia, proposto in prima visione assoluta su Rai3, che ha ottenuto un seguito di 1 milione 674 mila spettatori e il 6,9%.
Le reti Rai si aggiudicano il prime time con 9 milioni 150 mila e il 36.4% (Mediaset 32.86%, La7 5.18%)) e l’intera giornata con 3 milioni 809 mila spettatori e share del 36.3% (Mediaset 33.17%, La7 4.5%). Seconda serata a Mediaset con il 33.45% (Rai 32.05%, la7 5.49%).
Nell’access prime time «I soliti ignoti - il ritorno» è stato seguito da 5 milioni 187 mila spettatori con uno share del 20.4, mentre Striscia la notizia ha sfiorato i 5 milioni (4.959.000 con il 19.39%); su Rai2 «Quelli che dopo il Tg» ha realizzato 1 milione 74 mila e il 4.2 di share.
Sempre in prime time su Italia 1 con 1.781 (7.74%) il film Transporter 3, con 1.479.000 su Retequattro il programma Quarto Grado (7,74%), su Nove Fratelli di Crozza ha avuto 1 milione 194 mila spettatori (4,88%), su Rai2 «Nemo - Nessuno escluso» ha avuto un seguito di 897 mila spettatori e il 4.1 di share e infine su La7 Propaganda Live ne ha avuti 734 mila (3.85%).
Nel preserale di Rai1 «L'Eredità» ha realizzato 5 milioni 227 mila spettatori e il 26.4 di share, su Canale 5 Avanti un altro! è stato seguito da 4 milioni 142 mila spettatori (21.37%).