Sei in Archivio

AUSTIN

Usa: nuova esplosione in Texas, due feriti. Cause non chiare

Polizia non sa se legata a ultimi pacchi bomba

19 marzo 2018, 10:20

(ANSA) - AUSTIN, 19 MAR - Due persone sono rimaste ferite in un'altra esplosione nella capitale del Texas, Austin, ma la polizia non ha detto se si è trattato di un caso collegato ai tre pacchi bomba esplosi questo mese, sempre a Austin, che hanno provocato la morte di due afroamericani. L'esplosione si è verificata alle 20.30 (locali) di domenica sera in un sobborgo nel sud-ovest della città, lontano dai luoghi delle precedenti esplosioni, tutte nella zona orientale. Gli investigatori non hanno ancora spiegato quale sia stata la causa. I feriti, due ventenni, non sono gravi. La polizia ha comunque ribadito gli avvertimenti ai cittadini a non toccare pacchi sospetti ed a rimanere in casa finché non sarà chiarita la causa dell'esplosione. La prima esplosione si era verificata il 3 marzo, uccidendo un 39enne. Altre due erano seguite il 12, uccidendo un ragazzo di 17 anni e ferendo una donna. I pacchi bomba erano stati lasciati fuori dalle loro case, e non si era esclusa la pista dell'odio razziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA