Sei in Archivio

carabinieri

In trasferta da Brescia per truffare a Mezzani: bloccati

20 marzo 2018, 13:38

In trasferta da Brescia per truffare, ma una coppia di bresciani, un uomo e una donna, è stata scoperta dai carabinieri di Sorbolo. In particolare la donna aveva fatto una ricarica Postepay in una tabaccheria di Mezzani era riuscita ad andarsene senza pagare promettendo alla titolare che sarebbe tornata di li’ a poco. Si era invece dileguata con il complice che l’aspettava a bordo di un’auto. Attraverso le telecamere, che hanno individuato l’auto, e gli estremi di una carta di credito bloccata con cui la donna aveva “provato” a pagare la ricarica, i carabinieri sono riusciti a risalire ai due truffatori.