Sei in Archivio

GENOVA

Studenti Liguria a Arpal, date allerta e chiudete scuole

Agenzia regionale,dal 2017 decine richieste a ogni perturbazione

20 marzo 2018, 13:20

(ANSA) - GENOVA, 20 MAR - "Dal 2017 ci arrivano decine di richieste da parte di studenti e alcuni insegnanti di elevare l'allerta a ogni perturbazione. Provengono prevalentemente dall'Imperiese e molte sono decisamente poco educate se non minacciose". Così l'Arpal commentando la notizia anticipata dal Secolo XIX sui messaggini ricevuti dagli studenti che 'implorano' l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente Liguria di elevare l'allerta in caso di maltempo. Un allerta elevato infatti comporta necessariamente la chiusura delle scuole. Tra i messaggi ricevuti ce ne sono alcuni decisamente imperativi: "Date allerta arancione su Imperia!!!", oppure "Belin mettete 'sta allerta arancione a Imperia che diluvia", "Per favore domani fate chiudere le scuole, mettete allerta... succede un disastro se non mettete allerta, il popolo si scatenerà contro di voi". Ma c'è anche chi chiede "quanto serve (in millimetri di pioggia, ndr)" per avere un allerta arancione. Arpal non ha strumenti per fermare questa alluvione di sciocchezze (cui partecipa anche qualche insegnante) ma si è messo in contatto con l'Ufficio scolastico regionale per inserire nel pacchetto formativo degli insegnanti alcuni incontri con gli esperti previsori dell'agenzia. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA