Sei in Archivio

ROMA

Svaligiavano appartamenti e ville a Roma, 9 arresti

Presa banda dai carabinieri. Altri 12 arresti durante indagini

20 marzo 2018, 13:40

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Svaligiavano ville e appartamenti nei quartieri più ricchi di Roma con enorme destrezza. Si introducevano facilmente all'interno delle abitazioni, anche ai piani superiori, grazie alla loro agilità acrobatica e rubavano denaro, gioielli e qualsiasi oggetto di valore, ma la banda è stata scoperta dai carabinieri. Dalle prime luci dell'alba i carabinieri della Compagnia Trionfale stanno notificando un'ordinanza custodia cautelare nei confronti di 9 persone (7 in carcere, 2 agli arresti domiciliari), emessa dal gip di Roma. Si tratta di "rom di seconda generazione", di origine slava, ma nati e cresciuti in Italia. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata ai furti e rapine in abitazione. Un indagato deve anche rispondere del tentativo di fare abortire una ragazzina minorenne, della stessa etnia. Durante le indagini, durate da ottobre 2016 a maggio 2017, sono state arrestate altre 12 persone, in flagranza di reato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA