Sei in Archivio

ROMA

Summit ministri per Roma e Lazio

"Piano da 600 milioni". Calenda, "garanzia risorse tavolo"

21 marzo 2018, 21:30

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - Summit al Mise per la firma di dieci protocolli di intesa per Roma Capitale. I progetti potenzialmente svilupperanno, secondo le stime del ministero dello sviluppo economico, fino a 600 milioni in favore della città e della Regione Lazio. Si va dalla creazione di uno sportello unico per le grandi imprese, per arrestare il loro esodo dalla città, alla messa in rete di oltre 7.000 telecamere, pubbliche e private, per potenziare la sicurezza. Sono sei i ministri che stamane si danno appuntamento in via Veneto per siglare accordi incrociati per la Città Eterna e il Lazio. L'incontro, a cui prendono parte anche il vicesindaco Luca Bergamo e il governatore Nicola Zingaretti, completa in parte il lavoro fatto fino ad ora dal Tavolo per Roma lanciato da Carlo Calenda e lascia in eredità il resto al prossimo Governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA