Sei in Archivio

Altri sport

La grande canoa approda sull'Arno

I migliori azzurri pronti a lottare contro il cronometro per portare a casa il titolo 2018 nel Campionato Italiano della specialità maratona.

22 marzo 2018, 17:00

L’Arno fiorentino, nonostante la piena dei giorni scorsi, tra sabato e domenica vedrà protagonista il settore canoa maratona, con i migliori azzurri pronti a lottare contro il cronometro per portare a casa il titolo 2018 nel Campionato Italiano di specialità. Il corposo calendario gare si svolgerà su due giorni, sabato 24 a partire dalle ore 09:00 con la prova dedicata ai K1 e domenica 25, sempre dalle ore 09:00 con quella in barca doppia sul K2. Il percorso prevede il giro da 3750m da ripetere in circuito a seconda delle categorie, con trasbordo di circa 75m, tratto da percorrere “di corsa” con la canoa in spalla. In regia la Società Canottieri Comunali Firenze, storico club fucina di campioni nella lunga distanza.

Attesi sulla linea di partenza gli atleti che negli ultimi anni hanno gareggiato per le diverse rappresentative nazionali nei campionati europei e mondiali di specialità, oltre e moltissimi altri che hanno le carte in regola per ambire ad un risultato di rilievo. La gara di Firenze varrà, infatti, da prova di selezione per la formazione della squadra azzurra che prenderà parte all’appuntamento internazionale in Germania, a Rheine, il 14-15 aprile. A darsi battaglia fino all’ultimo colpo ci saranno 303 atleti, in rappresentanza di 64 società, dai più giovani appartenenti alle categorie “ragazzi” ai veterani “master” specialisti della lunga distanza.

Trenta saranno i chilometri previsti per le categorie senior maschili; mentre 26.5 quelli riservati agli under 23 maschili, ai canadesi senior maschili e alle senior femminili. La distanza che copriranno le under 23 femminili e gli junior maschili del kayak sarà invece quella dei 22,5 km di gara. A scalare toccheranno 18,7 km agli junior maschili del kayak e alle under 23 canadesi; 15 km agli junior canadesi e alle junior femminili del kayak, mentre le categorie ragazzi sia al maschile che al femminile si misureranno sulla distanza degli 11,2 km.

La grande canoa approda sull'Arno