Sei in Archivio

ROMA

Berlusconi, voti a Bernini rompono coalizione

Atto di ostilità a freddo, smaschera progetto governo Lega-M5S

23 marzo 2018, 21:40

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "I voti al Senato ad Anna Maria Bernini strumentalmente utilizzata sono da considerarsi un atto di ostilità a freddo della Lega che da un lato rompe l'unità della coalizione di centrodestra e dall'altro smaschera il progetto per un governo lega-M5s". E' quanto si legge in una nota di Forza Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA