Sei in Archivio

PESCARA DEL TRONTO (ASCOLI PIC

Terremoto: completata cittadella commerciale Pescara Tronto

Ospita ristorante, bar, generi alimentari, dentista e macelleria

23 marzo 2018, 18:10

(ANSA) - PESCARA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 23 MAR - C'erano solo detriti e macerie. E, per la burocrazia catastale, la dicitura "Lotto numero 7". L'impegno della Cna di Ascoli Piceno ha fatto sì che da uno scenario di abbandono e desolazione si arrivasse a mettere in piedi un altro mattoncino per la ripartenza delle zone terremotate del Piceno. La "Cittadella delle Attività" di Pescara, frazione del Comune di Arquata del Tronto, è stata completata. La struttura è pronta. Il 5 marzo sono state consegnate le chiavi al sindaco di Arquata e, con il collaudo di legge del manufatto, la sua operatività diventa completa. Le aziende stanno ora lavorando, ognuna in base alle proprie esigenze produttive, per allestire gli spazi e, contestualmente, avviare le proprie attività, di servizi, di commercio e di artigianato. Nel progetto è coinvolta Pirelli, con una raccolta di fondi fra i propri dipendenti degli stabilimenti italiani (a cui si è aggiunta una specifica donazione, di pari importo rispetto a quella raccolta fra le maestranze, fatta dall'azienda). Quindi la C.S.R., la Cassa di Sovvenzioni e Risparmio tra il personale della Banca d'Italia, e ancora la Croce Rossa Italiana, con un ulteriore intervento economico che ha consentito di realizzare l'ultima parte dei lavori, ovvero l'approntamento degli impianti. La struttura ospiterà un ristorante, bar tabacchi, consorzio alimentare, un generi alimentari, un dentista, una macelleria, la Cna con un centro servizi alle imprese e alle persone, la Cri con un punto di riferimento ambulatoriale e di assistenza sociale, un'impresa edile.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA