Sei in Archivio

Formula 1

La Ferrari fa sorridere Vettel: "Vincere sempre di più"

Il tedesco ha trionfato in Australia: "Ottime sensazioni ma non siamo soddisfatti, vogliamo altri successi".

25 marzo 2018, 12:40

Sebastian Vettel crede in questa Ferrari, dopo la straordinaria gara di Melbourne che gli ha permesso di battere Lewis Hamilton e aggiudicarsi il Gran Premio d'Australia.

"Oggi è andata decisamente bene. Abbiamo avuto un po' di fortuna con la Safety Car, ma io mi sono davvero divertito davanti a un grande pubblico e agli spalti gremiti di appassionati. Mi sono davvero divertito e mi sono goduto alla grande il giro di rientro", ha dichiarato il tedesco del Cavallino dal podio.

La sua corsa non è stata però facile sin dall'inizio, come evidenziato da Vettel nell'analisi sulla gara: "Speravo in una partenza migliore, qualcosa non ha funzionato. Poi ho perso un po' di contatto con Lewis e Kimi nel primo stint, è andata meglio con le gomme soft. Quando ho visto che in curva 4 si era fermata una macchina, che all'inizio temevo fosse una Ferrari, ho capito che avevamo un'occasione d'oro e sono entrato ai box al limite, è stata una vera botta di adrenalina. Eravamo davvero vicini con Lewis e sono riuscito a rimanergli davanti".

E le prospettive di questa Ferrari, ora, sembrano davvero buone. "Oggi siamo stati un po' baciati dalla sorte, ieri Lewis ha fatto un giro grandioso e si è meritato la pole. Ha fatto anche un'ottima gara, l'ha controllata dall'inizio. Noi abbiamo avuto un po' di fortuna, ma ce la prendiamo. Ma non siamo ancora soddisfatti, vogliamo continuare a vincere sempre di più. Questa macchina dà ottime sensazioni, qui poi è arrivata una vittoria che dà molte motivazioni e fiducia nel futuro", l'osservazione finale di Vettel, che ora prefigura un domani roseo per il Cavallino Rampante.

La Ferrari fa sorridere Vettel: