Sei in Archivio

TRENTO

Provinciali Trentino:governatore si smarca da centrosinistra

Rossi, il totem dell'alleanza viene dopo interessi territorio

25 marzo 2018, 14:00

(ANSA) - TRENTO, 25 MAR - Ferma l'alleanza con la Svp, esclusi Lega e M5s, ma il Partito autonomista trentino tirolese (Patt) potrebbe sganciarsi dalla coalizione di centrosinistra autonomista che ora governa il Trentino, cioè da Partito democratico e Unione per il Trentino (Upt). Lo sostiene il governatore, Ugo Rossi (Patt) in un'intervista al quotidiano locale 'l'Adige', in vista delle elezioni provinciali di ottobre. "O Pd e Upt - afferma - ci confermano che l'alleanza c'è e siamo tutti convinti di continuare insieme per vincere, oppure il Patt è pronto a cambiare schema. Perché per noi il totem dell'alleanza viene al secondo posto rispetto agli interessi del Trentino". "È evidente che il Patt, se il tavolo della coalizione viene sgomberato dalle ragioni obiettive dell'alleanza - aggiunge - mette al centro l'interesse del Trentino e attorno all'alleanza con la Svp farà una proposta politica e vediamo chi ci sta". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA