Sei in Archivio

news

Catalogna: Zaia, democrazia non si gestisce con manette

26 marzo 2018, 22:10

VENEZIA - "La democrazia non la si gestisce con i manganelli e con le manette. Quanto sta accadendo in Spagna è vergognoso. Bisogna togliere di mezzo manette e manganelli e privilegiare il dialogo con i cittadini". Lo dichiara in una nota il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia riguardo alla situazione in Catalogna. "Un governo che usa solo la polizia per confrontarsi - prosegue Zaia - non è un governo democratico. E' vero che esistono leggi da rispettare, ma quando è un popolo a chiedere bisogna dialogare, rappresentandone e gestendone le istanze, come diceva Rousseau, altrimenti nel momento in cui non rappresenti più i cittadini, i cittadini ti tolgono la delega. Libero subito, quindi, Puigdemont - conclude - e avvio del dialogo anche con non la pensa come noi". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA